Valtrompia e motori

Grande soddisfazione per la buona, anzi direi eccellente riuscita del secondo appuntamento a calendario Zanardini Racing di manifestazioni slalom non cronometrate, il 1° Motor Festival alta Valtrompia, seconda parte del challenge Race & Girls.

Sabato 22 e domenica 23 luglio 2017, infatti, le strade della Valtrompia hanno “rombato” regalando infinite emozioni agli equipaggi (piloti e “navigatori”) ed al pubblico presenti sulle salite di San Colombano e Menno, Collio V.T. (Brescia).

Di seguito i ringraziamenti del presidente Armando Zanardini, mentre cliccando qui leggerete le parole dell’organizzatore Oliviero Dolzanelli.

“1° Motor Festival alta Vatrompia tramontato, un weekend molto impegnativo, ma ricco di grandi soddifazioni. Devo ringraziare la persona che ha riposto in me e nella Zanardini Racing la sua fiducia per prendersi una rivincita sull’insuccesso di 2 anni fa, Oliviero Dolzanelli. Ringrazio il Sindaco di Collio, Signora Mirella Zanini, che ci ha permesso di svolgere questa manifestazione. Grazie a Simone Tanghetti per la collaborazione che ci fornisce. Un ringraziamento va alle Forze dell’ordine, alle 2 pattuglie della Polizia Stradale che per 2 giorni ci hanno aiutato con la chiusura della strada e facendo da staffetta per far defluire il traffico che si creava, ai Carabinieri della stazione di Collio anch’essi per l’aiuto nella chiusura della strada. Un ringraziamento ai commissari e alle segretarie della Zanardini Racing ( i miei ragazzi) per l’impegno nell’allestimento di due percorsi diversi in due giorni e per il servizio durante la manifestazione guidati dall’ormai provato Manuel. Un grande ringraziamento va ai Piloti che, dopo i problemi passati 2 anni fa, hanno creduto in noi e sono venuti a divertirsi e a far divertire il pubblico. Grazie agli sponsor. Grazie a chi mi supporta e mi sopporta sempre, Lara. Grazie a tutte le persone che hanno in qualche modo contribuito alla buona riuscita di questa manifestazione, GRAZIE!!! Lo so questa parola l’ho ripetuta parecchie volte ma esprime quello che provo dopo la buona riuscita di un evento.
– Armando Zanardini”

Foto: Valter Buffalora

free vector